header
header

Il terzo, esagerato libro di Soppressatira!

Il nostro terzo volume è arrivato carico di pagine (una in meno dei giorni dell’anno), di battute (migliaia) e stavolta anche di immagini (più di 60 vignette!). L’imperdibile, esilarante riassunto dell’anno appena trascorso.

Un Expo su come “nutrire il pianeta”. Quando bastava chiedere a qualsiasi mamma calabrese.

Italicum, il PD si spacca in due. Metà va con Renzi, l’altra metà ci andrà.

Il Giro d’Italia esclude il Sud. Furiosi i ciclisti meridionali: «Cristo, non arriva neanche a Eboli!»

GB, per la prima volta in otto secoli una donna alla guida di Oxford. E l’ha già ammaccata.

Ragusa, marijuana tra i pomodori. Passatela.

Papa Francesco: «Su Internet ci sono cose brutte». Tipo Repubblica che si ricarica quando sei ancora a metà pagina.

G7, tra i temi il clima e le tensioni con la Russia. Si può compensare il Riscaldamento Globale con la Guerra Fredda.

Morto l’arcivescovo pedofilo Wesolowski, per i bambini Don Touch.

Berlusconi: «Dò 200 milioni a chi dimostra che ne ho dati 2 a De Gregorio». «Sono quiii!» ha urlato dalla platea De Gregorio.

Addio 118, numero unico per emergenze sarà il 112. Me li vedo i carabinieri in ambulanza: «La dichiaro in arresto, cardiaco!»

India, uomo investito da 17 treni. Non smetteva di reincarnarsi.

Un intero anno di cronaca compendiato in migliaia di battute fulminanti come queste, scritte (e disegnate) da decine di autori.
Come in un diario o in una registrazione, le freddure sono “impilate” seguendo l’ordine cronologico degli eventi dell’anno, e come dentro un vagone ferroviario in movimento, i fatti narrati e commentati “scorrono nel finestrino” mostrando molti “luoghi” che il lettore riconosce e sente familiari — anche se filtrati dall’umorismo spesso urticante dei tanti autori di Soppressatira —, perché eventi di dominio pubblico. Così chi legge effettua una sorta di “ricostruzione della memoria”, rivisitando nomi, volti, accadimenti, scoperte, guerre, scandali e i mille altri episodi che le news sciorinano quotidianamente ma che non hanno il tempo di fissarsi in ognuno di noi come ricordi. Ed è una memoria esorcizzata: dunque decisamente più leggera da digerire.


* * *

Il collettivo satirico Soppressatira produce anche “Le Sopprisate”, una collana di ebooks con uscite cadenzate (trimestrali, quadrimestrali o semestrali, a seconda della nostra bravura o meno nel raccogliere materiale sufficiente), che mixano il buonumore della Satira e ricette di Cucina (food&beverage). QUI LA PRIMA USCITA E QUI LA SECONDA USCITA.
Sito web: soppressatira.it (questo sito)
Su Facebook: Soppressatira
Su Twitter: @Soppressatira

“(IN)DIGESTO 2015 — Un anno duro da mandar giù, meglio riderci su”
ISBN 978-88-6501-602-2

AUTORI PRESENTI NEL VOLUME
Luigi Manglaviti “il Mangla” e Enzo Filia, fondatori di Soppressatira;
E, in ordine alfabetico o quasi (gli pseudonimi lo falsano un po’):
Fabrizio Alampi — Ana Yrda (Adriana Gervasi) — Ciccio Alcamo — Antonio Allegri — Paolo Avòna — Avvocato Brosisky — Caterina Azzarà — Badu/Fabrizio Baduino — Massimo Baiardi — Marcello Barillà — Laura Barresi — Luca Becciu — Antonio Biancardi — Giuseppe Bianchi — Fabrizio Bragagnolo — Tiziana Bressan — Bruce Ketta — Andrea Cappellini — Cristina Chiellini — Clandestino Carocci — Saverio Flash Caruso — Stefano Casabianca — Fabio Cè — Claudio Chiarlo — Edoardo Confuorto — Giuseppe Cossu — Salvatore Costantino — Currenti Calamo — Roberta D’Arienzo — Francesco De Collibus — Paolo De Santis — Carmine del Grosso — Mariateresa Di Maro — Pietro Diomede — Roberto Di Tolve — Donlione/Eddy Losveglio — Exidor — Gigi Fabiano — Paola Fernandez — Enzo Filia — Filipio — Catia Disobbediente Fioriti — Paolo “il Frassa” Frassanito — Gianluca Gabellotti — Paolo Gavarone — Luca Giannini — Gigi Luigi — Fabrizio Gilli — Antonella Grippo — Henry Brown — Stefano Ielo — Incostante/Peppino Crea — Francesca Lagatta — Francesco La Mantia — Luca Lanari — Massimiliano Laurenzi — Manuel Lazzara — Gianni Macheda — Maice/Daniele Valicella — Christian Joe Malandra/Why — Malanova — Luigi Manglaviti “il Mangla” — Alexandro Mantovan — Stefania Marcovecchio — Tiziana Milito — Minoforte — Vincenzo Mupo — Giovanni Nostro — Giovy Novaro — Luigi Oliveri — Pasquale Pacilè — Antonio G. Paladino — Filippo Parisi — Pelle Galli — Vittoria Perri/Vit Ridichetipassa — Giovanni Pisati — Paolo Pontoglio — Rampicanti Storti/Christian Improta — Bruno Recchia — Francesco Rizzuto — Silvana Saturno — Gianluca Scaltrito — Scemifreddi Cabaret Congelato — Konrad K. Schubert — Franco Stivali — Matilde Tarantini — Cristina Toselli — Sergio Valentino/il Satiro — Vanhacker/Andrea Vanacore — Sabrina Vernocchi — Rossella Vietri — Carlo Viola.

“(In)digesto 2015” è disponibile in tutte le versioni digitali:

kindle
Su Amazon in versione “.mobi” per applicazioni ed e-readers Kindle™.
L’ebook è ottimizzato per essere letto su qualsiasi dispositivo hardware e software (app) della serie Kindle, anche su quelli a un colore (le foto sono comunque in bianco e nero).
Dimensione file 5,8 Mb. Pagine 341 (scala digitale).
€ 4,49
kindle
Su LibrarsiDaSoli.com in versione “.ePub”, leggibile da tutte le app per smartphone e tablet che supportano il formato.
L’ebook è ottimizzato per essere letto anche su ‘iBooks’™ 1.0, sugli iPad di primissima generazione senza display Retina e con risoluzione 1024x768px.
Dimensione file 6,3 Mb. Pagine circa 600 (scala digitale).
€ 4,99
kindle
Su LibrarsiDaSoli.com in versione “.PDF”, leggibile da Mac e PC e da tutte le app per smartphone e tablet che supportano il formato.
È la versione più completa del libro, ed è interamente stampabile con la stampante di casa o presso un service digitale.
Dimensione file 10,6 Mb. Pagine 364 (f.to A5, 15x21 cm).
€ 4,99
®Kindle è un marchio registrato di Amazon, USA
®iPad e ®iBooks sono marchi registrati di Apple, USA
™Ebookland e LibrarsiDaSoli sono marchi di Luigi Manglaviti